Forum Rules Regole

  • Controllare che non ci sia già la stessa domanda
  • Mettere titoli chiari ed univoci
Essendo, almeno sino a corretto utilizzo, uno spazio libero anche agli ospiti, rammentiamo che si parla unicamente di Tex & Co.. Non sarà ammesso nessuno spam gratuito per siti/forum/...

Pagine : (2) 1 [2]   ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topicStart new topicStart Poll


 
Sam Stone
Inviato il: Mercoledì, 04-Giu-2014, 19:11
Quote Post


Cacciatore di Taglie
*****

Gruppo: Rangers
Messaggi: 3250
Utente Nr.: 367
Iscritto il: 11-Ott-2008



Sono illegali!
PMEmail Poster
Top

 
ymalpas
Inviato il: Mercoledì, 04-Giu-2014, 19:17
Quote Post


Soldato
******

Gruppo: Rangers
Messaggi: 6926
Utente Nr.: 3
Iscritto il: 29-Set-2006



QUOTE (Magic Wind @ Mercoledì, 04-Giu-2014, 17:19)

Direi che è pirateria bella e buona. I files non credo siano farlocchi, perché conosco gente che ne fa uso. Per quanto riguarda la SBE, spero che ne siano al corrente...

Non credo che la SBE tenga nel dovuto conto la diffusione dei files pdf, che riguarda grosso modo il solo Tex, comunque. Lo dico perché ho seguito il fenomeno, anche in seguito al regolare pirataggio del T. W. Magazine, al quale, ça va sans dire, se mai te ne venisse la voglia, sei invitato a partecipare!
PM
Top

 
GIANBART
Inviato il: Mercoledì, 04-Giu-2014, 20:50
Quote Post


Pard
***

Gruppo: Cittadino
Messaggi: 259
Utente Nr.: 1932
Iscritto il: 31-Ago-2012



QUOTE
Ymalpas  Non credo che la SBE tenga nel dovuto conto la diffusione dei files pdf, che riguarda grosso modo il solo Tex, comunque. Lo dico perché ho seguito il fenomeno, anche in seguito al regolare pirataggio del T. W. Magazine, al quale, ça va sans dire, se mai te ne venisse la voglia, sei invitato a partecipare!

Hai pienamente ragione, tempo addietro ne parlai con una persona della redazione SBE che mi disse che non sapevano cosa fare ... io gli proposi di attivarsi tramite un legale !
Inoltre le testate in pdf sul web ormai si trovano di tutte le testate della SBE, io conosco gente che ha serie complete di NATHAN NEVER, DAMPYR, BRENDON, JULIA, etc.. etc.. sull'i-pad, quindi il fenomeno non è assolutamente da minimizzare.
PMEmail Poster
Top

 
ymalpas
Inviato il: Giovedì, 05-Giu-2014, 08:16
Quote Post


Soldato
******

Gruppo: Rangers
Messaggi: 6926
Utente Nr.: 3
Iscritto il: 29-Set-2006



QUOTE (GIANBART @ Mercoledì, 04-Giu-2014, 21:50)
QUOTE
Ymalpas  Non credo che la SBE tenga nel dovuto conto la diffusione dei files pdf, che riguarda grosso modo il solo Tex, comunque. Lo dico perché ho seguito il fenomeno, anche in seguito al regolare pirataggio del T. W. Magazine, al quale, ça va sans dire, se mai te ne venisse la voglia, sei invitato a partecipare!

Hai pienamente ragione, tempo addietro ne parlai con una persona della redazione SBE che mi disse che non sapevano cosa fare ... io gli proposi di attivarsi tramite un legale !
Inoltre le testate in pdf sul web ormai si trovano di tutte le testate della SBE, io conosco gente che ha serie complete di NATHAN NEVER, DAMPYR, BRENDON, JULIA, etc.. etc.. sull'i-pad, quindi il fenomeno non è assolutamente da minimizzare.

Ma davvero ? Bisogna vedere quale è l'impatto reale sulle vendite perché tra un fumetto sul tablet e un fumetto cartaceo, di differenza ce ne passa ancora!

Molti fumetti sono diventati praticamente introvabili, molti si rifugiano sulla rete per aver accesso a letture altrimenti impossibili.

Promuovere iniziative come fumetto + copia digiatale su supporto oppure la vendita online di files legali con alta qualità, può essere utile ma non ti risolve il problema della pirateria.

Per me l'unica promozione significativa sarebbe quella di riempire le edicole di arretrati come avveniva negli anni settanta, buste di tre o cinque numeri con personaggi diversi, a metà prezzo.

In parte la SBE lo sta facendo con le nuove edizioni come quella a colori di Repubblica che hanno enorme successo, è un buon modo di combattere la pirateria.

Se per esempio si programmasse tra qualche anno la riedizione filologica dei primi cento albi, senza censure... ( non come le false anastatiche della Mercury, edizioni peraltro carissime )

Se per esempio si programmasse anche subito la riedizione deluxe delle edizioni a striscia, albo d'oro, ecc non si darebbe un calcio enorme alla pirateria ?
PM
Top

 
Gianfalco
Inviato il: Giovedì, 05-Giu-2014, 08:42
Quote Post


Sbarbatello
*

Gruppo: Cowboy
Messaggi: 52
Utente Nr.: 1962
Iscritto il: 17-Set-2012



Riedizioni DeLuxe contro la pirateria? chi cerca edizioni pirata non vuole pagare nemmeno un euro.
PMEmail Poster
Top

 
ymalpas
Inviato il: Giovedì, 05-Giu-2014, 08:46
Quote Post


Soldato
******

Gruppo: Rangers
Messaggi: 6926
Utente Nr.: 3
Iscritto il: 29-Set-2006



Si, c'è anche quella categoria di persone.
PM
Top

 
gualdo
Inviato il: Giovedì, 05-Giu-2014, 08:54
Quote Post


Mandriano
**

Gruppo: Cittadino
Messaggi: 159
Utente Nr.: 1911
Iscritto il: 14-Ago-2012



io ho tutti i tex texoni e almanacchi in pdf sul tablet. Questo perchè ho tutti i fumetti cartacei ma preferisco di gran lunga leggere sul tablet. Solo grazie ai tex repubblica ho ricominciato a leggere su carta perchè mi piace il formato.

Detto questo sicuramente sono illegali, come sono illegali i telefilm, i film e quant'altro si scarica da internet.

Se ci si scandalizza per chi legge tex in pdf spero che di nascosto non si guardi in streaming o in divx qualche film. O si è coerenti del tutto o non funziona ;-)
PMEmail Poster
Top

 
gualdo
Inviato il: Giovedì, 05-Giu-2014, 09:01
Quote Post


Mandriano
**

Gruppo: Cittadino
Messaggi: 159
Utente Nr.: 1911
Iscritto il: 14-Ago-2012



QUOTE (Gianfalco @ Giovedì, 05-Giu-2014, 09:42)
Riedizioni DeLuxe contro la pirateria? chi cerca edizioni pirata non vuole pagare nemmeno un euro.

Per rimanere al passo coi tempi la SBE dovrebbe fare pubblicazioni mirate al web. Guadagna praticamente senza costi di produzione.

Quanto mi piacerebbe una bella raccolta di tutte le copertine di Tex, Texoni, Almanacchi, Tex Repubblica in alta qualità... e soprattutto una raccolta delle cartoline di Villa dato che non mi ricompro tutta la collezione solo per le cartoline...

Certo non pubblicazioni che costano più del cartaceo o uguale. Detto questo sicuramente c'è gente che scarica per non spendere soldi ma penso sia la minima parte o cmq, se non trovasse i pdf in internet, cmq non comprerebbe in edicola.

Io anche per i manga non pubblicati in italia ho sempre cercato le scansioni in inglese online. Poi quando la flashbook mi ha portato adachi in italia ho ricomprato in cartaceo pur non leggendo in italiano perchè preferisco le traduzioni in inglese.

E per quanto riguarda le azioni legali... campo minato per quanto riguarda il web. Metti i server in lapponia e valgono le leggi della lapponia a riguardo.
PMEmail Poster
Top

 
John Deere
Inviato il: Giovedì, 05-Giu-2014, 09:20
Quote Post


Mandriano
**

Gruppo: Cittadino
Messaggi: 238
Utente Nr.: 2547
Iscritto il: 02-Gen-2014



È pieno di siti pirati che diffondono Tex in pdf e cbr.
Ne ho visto uno che ha proprio tutto su Tex: tutta la seire regolare, tutti i texoni, tutti gli almanacchi, tutti i maxi, tutta la storica a colori e anche i color Tex, il tutto scaricabile gratis in pdf con uTorrent!
Io non li scarico quei pdf perchè a leggere sul computer mi rovino gli occhi e per una questione di rispetto verso il lavoro che ce dietro al fumetto, preferisco spendere qualche soldo e prendermi il cartaceo!
PMEmail Poster
Top

 
Magic Wind
Inviato il: Giovedì, 05-Giu-2014, 12:59
Quote Post


Straniero


Gruppo: Membri
Messaggi: 19
Utente Nr.: 2703
Iscritto il: 21-Mag-2014



QUOTE (ymalpas @ Mercoledì, 04-Giu-2014, 20:17)
QUOTE (Magic Wind @ Mercoledì, 04-Giu-2014, 17:19)

Direi che è pirateria bella e buona. I files non credo siano farlocchi, perché conosco gente che ne fa uso. Per quanto riguarda la SBE, spero che ne siano al corrente...

Non credo che la SBE tenga nel dovuto conto la diffusione dei files pdf, che riguarda grosso modo il solo Tex, comunque.

Credo, però, che sia una cosa che sta prendendo sempre più piede, soprattutto tra i giovani (per i più 'anziani', come me, immagino che leggersi un fumetto in pdf sia una cosa ancora inconcepibile), e che non riguarda il solo Tex, come del resto confermano alcuni utenti qui sopra. Credo che l'unica mossa che possa fare la SBE per arginare il fenomeno sia aprire alle nuove tecnologie e vendere i suoi fumetti anche su supporto digitale e non solo cartaceo, come d'altro canto fanno già molti, se non tutti, editori di libri...

QUOTE (ymalpas @ Mercoledì, 04-Giu-2014, 20:17)
Lo dico perché ho seguito il fenomeno, anche in seguito al regolare pirataggio del T. W. Magazine, al quale, ça va sans dire, se mai te ne venisse la voglia, sei invitato a partecipare!

Volentieri. Sono a disposizione.
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail Poster
Top

 
LibertyValance
Inviato il: Giovedì, 05-Giu-2014, 15:26
Quote Post


Straniero


Gruppo: Membri
Messaggi: 6
Utente Nr.: 2715
Iscritto il: 02-Giu-2014



a me piacerebbe avere tutta la collezione completa su uno o più supporti digitali
nessun problema di spazio e di usura del tempo degli albi cartacei
però li vorrei originali SBE per questioni di sicurezza, legalità ma soprattutto di qualità del prodotto
strano che non ci abbiano pensato a commercializzare prodotti digitali quantomeno per gli arretrati
a costo praticamente zero avrebbero sicuramente un ritorno economico

SBE PENSACI
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!





PMEmail Poster
Top

 
la tigre nera
Inviato il: Giovedì, 05-Giu-2014, 15:50
Quote Post


Cavaliere Solitario
****

Gruppo: Allevatore
Messaggi: 755
Utente Nr.: 1756
Iscritto il: 13-Apr-2012



Sicuramente la Sbe farebbe bene a stare al passo con i tempi e secondo me avrebbe un certo ritorno se pubblicasse anche i suoi albi in formato digitale. Io sono un sostenitore della vecchia carta ma che come detto ha tutti i problemi di usura e conservazione quindi nel mio caso affiancherei alla collezione cartacea anche quella digitale per avere una "copia di sicurezza" e per avere sempre a disposizione le letture ovunque uno sia. Devo dire che però la lettura del formato digitale sotto il punto di vista fisico è molto più pesante e stancante.
PMEmail PosterUsers Website
Top

 
pecos
Inviato il: Giovedì, 05-Giu-2014, 16:00
Quote Post


Sbarbatello
*

Gruppo: Cowboy
Messaggi: 60
Utente Nr.: 2613
Iscritto il: 26-Feb-2014



La questione e' interessante... io mi sono trasferito in Germania da pochi mesi, e non ho certo potuto portarmi dietro la collezione completa, che e' rimasta a casa dei miei. Quindi gradirei tantissimo gli albi in formato digitale - non e' la stessa cosa che il formato cartaceo, questo e' certo, ma non avendo altre possibilita' di leggere Tex per mesi...

Anche se non l'ho mai fatto, in un certo senso mi sentirei "autorizzato" a scaricare qualche pdf pirata, possedendo comunque gli albi originali. Forse la SBE dovrebbe davvero pensare alla messa in commercio degli albi in formato elettronico, potrebbe anche avere l'effetto di attirare nuovi lettori (ammesso che chi acquista il Tex cartaceo continuera' a farlo, digitale o no...)
PMEmail Poster
Top

 
gualdo
Inviato il: Giovedì, 05-Giu-2014, 17:46
Quote Post


Mandriano
**

Gruppo: Cittadino
Messaggi: 159
Utente Nr.: 1911
Iscritto il: 14-Ago-2012



la lettura digitale è stancante solo se su supporti scadenti o non nati per l'e reading. Io leggo libri senza occhiali su tablet quando invece sulla carta devo metterli per non affaticare gli occhi ;-)
PMEmail Poster
Top


Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (2) 1 [2]  Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.7741 ]   [ 20 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]