Pagine : (3) 1 [2] 3   ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topicStart new topicStart Poll


 
West10
Inviato il: Giovedì, 09-Set-2010, 10:18
Quote Post


Cacciatore di Taglie
*****

Gruppo: Collaboratori
Messaggi: 2507
Utente Nr.: 829
Iscritto il: 26-Mar-2010



Ciao Luca,
ho letto che Villa sarà presente a Romics 2010. Sarà presente in un determinato giorno o in tutti e 4 i giorni?
PMEmail Poster
Top

 
andromeda
  Inviato il: Giovedì, 16-Set-2010, 06:17
Quote Post


Mandriano
**

Gruppo: Allevatore
Messaggi: 106
Utente Nr.: 313
Iscritto il: 21-Ago-2008



Ciao Luca...dato che per la mia domanda dei 20 Tex a colori della Repubblica finali oltre ai 200 già decisi rimane una "suspance"....
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


vorrei dare un consiglio-idea che se valutato positivamente magari possa essere discusso con chi di dovere...

perchè non fare alla fine della serie della "Repubblica" (220 o 200 che siano i numeri)....un numero finale extrabonus....di circa 300 pagine con tutte le copertine dei Tex originali di Galep e Villa di tutta la serie??? chiaramente con una buona pubblicità ed un prezzo onesto e giusto sono sicurissimo che tutti correranno in edicola a comprarlo dato che ogni fan di Tex apprezza sicuramente tutti i vecchi numeri da la mitica "Mano rossa" a oggi...

Che ne dici?


ciao

Andromeda
PMEmail Poster
Top

 
ymalpas
Inviato il: Giovedì, 16-Set-2010, 07:46
Quote Post


Soldato
******

Gruppo: Rangers
Messaggi: 6926
Utente Nr.: 3
Iscritto il: 29-Set-2006



Ciao Luca,

pensi che l'iniziativa potrebbe essere estesa anche ad altri personaggi come Zagor e ( soprattutto ) Mister No ?
PM
Top

 
andromeda
Inviato il: Giovedì, 16-Set-2010, 11:14
Quote Post


Mandriano
**

Gruppo: Allevatore
Messaggi: 106
Utente Nr.: 313
Iscritto il: 21-Ago-2008



Zagor a colori dal 1^ numero sarebbe stupendo


--------------------
La prova evidente che nell 'universo esistono
forme di vita intelligenti, sta nel fatto che non ci
hanno ancora contattato.
PMEmail Poster
Top

 
West10
Inviato il: Giovedì, 16-Set-2010, 20:33
Quote Post


Cacciatore di Taglie
*****

Gruppo: Collaboratori
Messaggi: 2507
Utente Nr.: 829
Iscritto il: 26-Mar-2010



QUOTE (andromeda @ Giovedì, 16-Set-2010, 12:14)
Zagor a colori dal 1^ numero sarebbe stupendo

Concordo !!!
PMEmail Poster
Top

 
lucaraffaelli
Inviato il: Domenica, 26-Set-2010, 19:29
Quote Post


Straniero


Gruppo: Autori TexWiller
Messaggi: 4
Utente Nr.: 1016
Iscritto il: 05-Set-2010



Carissimi, vi chiedo perdono ma sono stati giorni senza un momento di tranquillità. Ecco, ora posso rispondere alle vostre domande, che ricapitolo.

Anthony Steffen: Ti e' mai successo di rivalutare una storia che originariamente quando l'hai letta per la prima volta qualche anno (o decennio) fa non ti entusiasmo' piu' di tanto?o viceversa?

Di sicuro ho avuto una conferma: che i bei libri, i bei fumetti, vanno letti attentamente, e più li si legge attentamente e più sono interessanti. Forzatamente questa mia attuale lettura è più attenta delle precedenti, e mi sto divertendo un mondo. Siccome devo rispondere però con precisione alla domanda ti farò un nome: Barbanera. Ecco, quel personaggio era scomparso dalla mia memoria di lettore di Tex e invece in questa occasione ho capito che si tratta di uno dei comprimari più appassionanti della lunga schiera bonelliana.

capitano mendoza: Una domanda sul tuo lavoro su Tex: quanto tempo prima lavori alle prefazioni di Repubblica? Su quale prefazione stai lavorando ora?

Sto scrivendo il volume 199. Terminerò il lavoro stanotte o domani mattina. Detto questo credo sia facile fare i conti.

paco ordonez: La prima cosa che non mi convince: non credi che il parlare, riferendosi a Tex, di "sottofondo di disperazione sulle sorti della civiltà occidentale", oltre che un bel pensiero,sia anche un discorso che pecchi di eccessivo intellettualismo?

No, non lo credo. Tex ha molte anime diverse, ma nelle sue storie sul destino degli indiani, e anche in altre in cui si parla di giustizia, di corruzione, c’è un tangibile senso di disperazione. Poi se vuoi in altre c’è anche il contrario di ciò, l’esaltazione nel pensare riuscire in tutto. Ma Tex sa di non poter cambiare il mondo e anche la Storia, e sa anche (in alcuni episodi lo dice chiaramente) che i suoi indiani non riusciranno a far valere le loro ragioni, e a far sopravvivere la loro cultura. Non ti pare un motivo sufficiente per avere un sottofondo di disperazione?

Voglio dire: secondo te, davvero tra le intenzioni di Bonelli c'erano simili considerazioni? E davvero un personaggio come Tex, ottimista per natura, che vince (quasi) sempre, e che è sempre dalla parte della Verità e della Giustizia,e che crede nella vittoria della Verità e della Giustizia, abbia un sottofondo così nichilista e pessimista? Secondo me no:Tex non è il Batman post-Miller, e non è nemmeno Dylan Dog.

Certo che non lo è. E nichilista non lo definirei mai. Ma il pessimismo, come dicevo prima, lo esprime chiaramente in molti momenti della sua saga. Bonelli sapeva perfettamente come far convivere il lato drammatico e quello giocoso di Tex. E in quello drammatico il pessimismo c’è, eccome.

West10: Ciao Luca,
ho letto che Villa sarà presente a Romics 2010. Sarà presente in un determinato giorno o in tutti e 4 i giorni?

Sicuramente ci sarà il sabato e la domenica (vero Claudio?). Ti/vi consiglio comunque di andare a visitare il sito www.romics.it.

andromeda: perchè non fare alla fine della serie della "Repubblica" (220 o 200 che siano i numeri)....un numero finale extrabonus....di circa 300 pagine con tutte le copertine dei Tex originali di Galep e Villa di tutta la serie???

ymalpas: pensi che l'iniziativa potrebbe essere estesa anche ad altri personaggi come Zagor e ( soprattutto ) Mister No ?

Sono entrambe delle ottime idee! Non posso fare altro che raccoglierle e proporle a mia volta... Per quanto riguarda la continuazione della collana oltre il 200 non so proprio nulla...

Vi saluto calorosamente sperando di incontravi a Romics! Ciao
Luca
PMEmail Poster
Top

 
paco ordonez
Inviato il: Martedì, 28-Set-2010, 06:28
Quote Post


Nizziano(e Boselliano)del forum
*****

Gruppo: Collaboratori
Messaggi: 3928
Utente Nr.: 608
Iscritto il: 12-Ago-2009



QUOTE (lucaraffaelli @ Domenica, 26-Set-2010, 20:29)
No, non lo credo. Tex ha molte anime diverse, ma nelle sue storie sul destino degli indiani, e anche in altre in cui si parla di giustizia, di corruzione, c’è un tangibile senso di disperazione. Poi se vuoi in altre c’è anche il contrario di ciò, l’esaltazione nel pensare riuscire in tutto. Ma Tex sa di non poter cambiare il mondo e anche la Storia, e sa anche (in alcuni episodi lo dice chiaramente) che i suoi indiani non riusciranno a far valere le loro ragioni, e a far sopravvivere la loro cultura. Non ti pare un motivo sufficiente per avere un sottofondo di disperazione?
Certo che non lo è. E nichilista non lo definirei mai. Ma il pessimismo, come dicevo prima, lo esprime chiaramente in molti momenti della sua saga. Bonelli sapeva perfettamente come far convivere il lato drammatico e quello giocoso di Tex. E in quello drammatico il pessimismo c’è, eccome.


Innanzitutto,grazie per l'esauriente risposta!!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

Diciamo che sul pessimismo mi hai convinto...se parliamo però-unicamente-di pessimismo nei confronti del destino degli indiani;e diciamo anche che il pessimismo sulla corruzione può esserci-anche se comunque,nella sua realtà,Tex la corruzione e l'ingiustizia le sbaraglia sempre.

Ma dal pessimismo sul destino degli indiani a passare a una "disperazione sulle sorti della civiltà occidentale" secondo me ce ne corre.
Voglio dire:mi sembra un pensiero troppo nostro,troppo appartenente a noi uomini insicuri del ventunesimo secolo,che abbiamo assistito al crollo delle torri gemelle,a guerre infinite e sanguinose,a nuove potenze come la Cina che fanno venir meno le nostre certezze di superiorità poilitica ed economica.

Ma tali questioni Bonelli,negli anni '50,se le poneva? Siamo sicuri che,al fondo dell'intenzione di Bonelli quando scriveva le storie del suo personaggio,ci fosse una similie previsione storica negativa?
Sinceramente non lo credo affatto.
Al contrario,il fatto che Tex sia un personaggio ottimista e positivo,e un personaggio che vice sempre,a me porterebbe (e dico porterebbe) a pensare a un idea ottimista del destino della società occidentale-ma anche in questo caso,continuo a credere che Bonelli simili problemi filosofici non le si poneva proprio(almeno quando scriveva Tex).

Messaggio modificato da paco ordonez il Martedì, 28-Set-2010, 06:31
PMEmail Poster
Top

 
AtTheRocks
Inviato il: Martedì, 28-Set-2010, 11:16
Quote Post


Cavaliere Solitario
****

Gruppo: Collaboratori
Messaggi: 1323
Utente Nr.: 553
Iscritto il: 09-Giu-2009



Sono d'accordo con Paco, anch'io credo che quando GLB scriveva il Tex degli inizi lo facesse senza pensare troppo a messaggi come "la disperazione della società occidentale" o simili.
Anzi, credo che il periodo storico del dopoguerra (più che il fatto di vincere sempre) abbia fatto si che GLB volesse trasmettere, come dice Paco, sentimenti ottimistici, speranzosi per il futuro, vogliosi di riscatto dopo gli anni bui della guerra e anche quelli immediatamente precedenti.


--------------------
"Vedi questo aggeggio? Fa 'click' quando alzo il cane e 'bang' quando premo il grilletto!" - Tex Willer
PMEmail Poster
Top

 
ymalpas
Inviato il: Mercoledì, 29-Set-2010, 08:16
Quote Post


Soldato
******

Gruppo: Rangers
Messaggi: 6926
Utente Nr.: 3
Iscritto il: 29-Set-2006



Nel forum, nel topic dedicato alla storia "Il Presagio" abbiamo discusso delle tavole "censurate" apparse nell'edizione a colori...
Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!


Vorrei sapere il tuo punto di vista su questo tipo di "revisionismo" che sembra metterci tutti d'accordo nel condannarlo. Cosa spinge, secondo te, l'editore a riscrivere pezzi di storie neanche troppo datate ?
PM
Top

 
andromeda
Inviato il: Martedì, 05-Ott-2010, 11:01
Quote Post


Mandriano
**

Gruppo: Allevatore
Messaggi: 106
Utente Nr.: 313
Iscritto il: 21-Ago-2008



CIAO Luca...prova a proporre una stampa formato Repubblica a colori di tutte le copertine di formato originale da Galep ai giorni nostri con Villa..non sarebbe bello???

andromeda

p.s. ho visto che anche altri fanno le stesse richieste


--------------------
La prova evidente che nell 'universo esistono
forme di vita intelligenti, sta nel fatto che non ci
hanno ancora contattato.
PMEmail Poster
Top

 
AQUILANERA
Inviato il: Martedì, 05-Ott-2010, 11:12
Quote Post


Straniero


Gruppo: Membri
Messaggi: 1
Utente Nr.: 673
Iscritto il: 15-Ott-2009



Buon giorno Luca son felice che TEX a colori prosegua ancora è veramente una cosa molto fatto bene anche per quanto riguarda le Rubriche preinizio storia; ho un desiderio si potrebbero stampare 1 o 2 volumi con tutte le COPERTINE originali di TEX ogni singola in formato volume Repubblica sarebbe una gran bella cosa dal Grande GALEP a non meno grande VILLA magari in prossimità di Natale ci si farebbe a tutti noi texiani un megaregalo natalizio.
Salutoni e complimenti
PMEmail Poster
Top

 
capitano mendoza
Inviato il: Martedì, 05-Ott-2010, 15:23
Quote Post


Cavaliere Solitario
****

Gruppo: Collaboratori
Messaggi: 1041
Utente Nr.: 624
Iscritto il: 31-Ago-2009



Ciao, Luca.

Una domanda un pò stupida, ma provo a fartela lo stesso
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
:

Hai mai pensato di poter scrivere e sceneggiare una storia di Tex?
PMEmail Poster
Top

 
winsor
Inviato il: Martedì, 05-Ott-2010, 22:33
Quote Post


Mandriano
**

Gruppo: Cittadino
Messaggi: 205
Utente Nr.: 1007
Iscritto il: 31-Ago-2010



Ciao, Luca. Fossi in te non sottovaluterei l'idea di raccogliere tutte le cover che Villa ha realizzato per la Collezione Storica a Colori in un volume finale. Noi tutti ne saremmo felicissimi. Sarebbe bello mettere in appendice anche le stupende cartoline realizzate, sempre da Villa, per Tex Nuova Ristampa. A questo volume potrebbe aggiungersene un secondo, dedicato all'indimenticabile creatore grafico di Tex, Aurelio Galleppini, contenente tutte le 400 cover da lui realizzate per Tex. Pensaci seriamente, sarebbe veramente una cosa bellissima.
PMEmail Poster
Top

 
West10
Inviato il: Lunedì, 11-Ott-2010, 09:12
Quote Post


Cacciatore di Taglie
*****

Gruppo: Collaboratori
Messaggi: 2507
Utente Nr.: 829
Iscritto il: 26-Mar-2010



Ciao Luca,
ci siamo incontrati a Romics 2010, ho avuto modo di fare due chiacchiere con te sabato pomeriggio subito dopo l’inizio del cartone animato di Pinocchio a cui avevo portato i miei figli.

Ti volevo fare innanzitutto i miei complimenti per l’incontro che hai organizzato con Claudio Villa e per le ottime domande poste. Sei stato un ottimo intervistatore/moderatore.
Uguali complimenti te li faccio per le iniziative riguardanti i fumetti che hai curato in questi anni su Repubblica.

Poi volevo rammentarti le proposte, che già ti ho fatto personalmente, per la serie storica a colori di Tex e per altre iniziative future. Oltre ad unirmi agli altri sull’idea di fare un volume con i disegni del grande Claudio io vorrei che dopo aver finito i racconti della serie mensile facessi pubblicare sulla stessa serie a colori le storie di Tex uscite in questi anni sui Maxi, sugli Speciali, sugli Almanacchi e, perché no, le storie piccole uscite qua e la su altri giornali. Alla fine avremmo così una collezione a colori veramente STORICA in cui tutte, ma veramente tutte, le storie di Tex sarebbero presenti!!!

Quando Tex sarà finito sarebbe bello veder pubblicati a colori altri due capolavori:

La storia del West di Gino D’Antonio

I protagonisti del West di Rino Albertarelli

e poi si potrebbe iniziare la serie storica a colori di Zagor
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

PMEmail Poster
Top

 
andromeda
Inviato il: Lunedì, 11-Ott-2010, 12:50
Quote Post


Mandriano
**

Gruppo: Allevatore
Messaggi: 106
Utente Nr.: 313
Iscritto il: 21-Ago-2008



QUOTE (West10 @ Lunedì, 11-Ott-2010, 10:12)
Ciao Luca,
ci siamo incontrati a Romics 2010, ho avuto modo di fare due chiacchiere con te sabato pomeriggio subito dopo l’inizio del cartone animato di Pinocchio a cui avevo portato i miei figli.

Ti volevo fare innanzitutto i miei complimenti per l’incontro che hai organizzato con Claudio Villa e per le ottime domande poste. Sei stato un ottimo intervistatore/moderatore.
Uguali complimenti te li faccio per le iniziative riguardanti i fumetti che hai curato in questi anni su Repubblica.

Poi volevo rammentarti le proposte, che già ti ho fatto personalmente, per la serie storica a colori di Tex e per altre iniziative future. Oltre ad unirmi agli altri sull’idea di fare un volume con i disegni del grande Claudio io vorrei che dopo aver finito i racconti della serie mensile facessi pubblicare sulla stessa serie a colori le storie di Tex uscite in questi anni sui Maxi, sugli Speciali, sugli Almanacchi e, perché no, le storie piccole uscite qua e la su altri giornali. Alla fine avremmo così una collezione a colori veramente STORICA in cui tutte, ma veramente tutte, le storie di Tex sarebbero presenti!!!

Quando Tex sarà finito sarebbe bello veder pubblicati a colori altri due capolavori:

La storia del West di Gino D’Antonio

I protagonisti del West di Rino Albertarelli

e poi si potrebbe iniziare la serie storica a colori di Zagor
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

quoto tutto in pieno + disegni di GALEP
PMEmail Poster
Top


Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (3) 1 [2] 3  Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.4245 ]   [ 21 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]