Forum Rules Regole della sezione

  1. Il titolo delle discussioni deve essere presentato in questo modo: [N° albo iniziale/N° albo finale] Titolo
  2. Solo storie dal numero 401 al 500
  3. Controllare che non ci sia già la discussione degli albi interessati

Nota: Le discussioni compaiono in ordine decrescente in base ai numeri degli albi

Rammentiamo d'utilizzare lo spoiler per punti che svelerebbero parti della storia! il codice è: [spoiler]testo[/spoiler]

Pagine : (2) [1] 2   ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topicStart new topicStart Poll

 
Voto alla storia
10 - 6 [ 15 ]  [44.12%]
9 - 5.5 [ 15 ]  [44.12%]
8 - 5 [ 3 ]  [8.82%]
7 - 4.5 [ 0 ]  [0.00%]
6 - 4 [ 0 ]  [0.00%]
5 - 3.5 [ 0 ]  [0.00%]
4 - 3 [ 0 ]  [0.00%]
3 - 2.5 [ 0 ]  [0.00%]
2 - 2 [ 0 ]  [0.00%]
1 - 1.5 [ 1 ]  [2.94%]
Voti Totali: 34
I visitatori non possono votare 

Colonnello_Jim_Brandon
Inviato il Sabato, 24-Mag-2008, 23:24
Quote Post


Unregistered









Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


La grande invasione; guerra di frontiera; Gli eroi del Texas

Soggetto e sceneggiatura: Mauro Boselli
Disegni: Carlo Raffaele Marcello
Copertina: Claudio Villa


Wackett. Texas. Due uomini giungono nella ventosa e arida cittadina di Wackett per assistere al funerale di un uomo che, almeno secondo il parere dei suuoi stessi concittadini, non ha condotto una vita, come si suol dire, "morigerata".
Quei due uomini rispondono al nome di Tex e Kit Willer. Dopo essersi recati nella baracca del becchino per rendere i rispetti al caro estinto e aver avuto un vivace scambio di opinioni con uno degli "sbruffoni" locali, lo sceriffo Dawson li raggiunge alla boot hill spinto tanto dalla voglia di conoscere una delle leggende del west quanto dalla curiosità di sapere perchè il famoso Tex Willer si interessi tanto ad un ex galeotto. Quella sera, dopo una lauta cena, Tex decide di raccontare la storia che lo portò a conoscere l'ombroso e criptico personaggio che è da poco deceduto. Il raccontto di Tex si svolge diversi anni addietro, subito dopo la fine della guerra civile. In quel periodo le tribù comanche, kiowa guidate da Buffalo Chief, Tonkawa e Quanah Parker rappresentavano una seria minaccia tanto per i coloni bianchi quanto per la "civilizzazione" del Texas, infatti questi tre grandi leader stavano guidando i loro popoli alla riconquista dello stato del Texas. Il compito del ranger Tex Willer, in quel periodo, era raggiungere tutti gli insediamenti dei coloni ad ovest del Pecos, organizzare delle carovane, e trarli in salvo oltre le mura del forte più vicino, dove i soldati avrebbero potuto occuparsi della loro incolumità. Come Tex si aspettava però, la situazione comincia a scaldarsi ben prima che egli possa far evaquare tutti i coloni; infatti dopo aver incontrato una piccola guarnigione di soldati impegnati nella sorveglianza di alcuni ospiti di un bagno penale, quando Tex giunge alla fattoria degli Anderson però è troppo tardi. Un nutrito gruppo di indiani ha sterminato tutti i componenti della famiglia meno il piccolo Jamie. Assediati dagli indiani, Tex e il piccolo Jamie si salvano anche grazie all'aiuto delle altre famiglie di coloni residenti nella zona. Tex riesce a convincerli ad abbandonare la loro terre e a recarsi verso lidi più sicuri, sulla strada del ritorno alla piccola carovana si aggregherà anche la pattuglia di soldati coi loro detenuti. Per Tex e la sua eterogenea carovana si prospetta un viaggio difficile ed irto di difficoltà, che alla fine porterà ad una sfida all'ultimo sangue per la libertà del Texas.

Una storia indubbiamente molto ben articolata e costruita. Boselli, come sempre del resto, ci regala dei personaggi complessi e sfaccettati, personaggi che, a discapito del loro staus sociale o della loro posizione, riescono a scombussolare il lettore con le loro azioni che spesso risultano totalmente imprevedibili. Molto belli i personaggi di Glenn Corbett e Kirby Doyle, scalto e egoista l'uno, riservato ma dal cuore tenero l'altro; due personaggi profondamente diversi, inscindibilmente legati dall'orrore della guerra che li ha resi cinici e spietati, ma che li ha portati a fidarsi ciecamente l'uno dell'altro. Anche gli altri componenti del gruppo dei "detenuti", il gambler Kenny Sanders, il contabile Bing Carter il possente Jethro e il mostruoso Ogre sono personaggi sfaccettati e singolari, in grado di trasmettere al lettore una carica emotiva non comune. Per quanto riguarda il gruppo dei "buoni", oltre ad un Tex in forma smagliante ( e con qualche annetto in meno sul groppone...) molto belle sono le figure del piccolo ed ingenuo Jamie, del saggio sergente Houck, del sadico soldto Madsen, dei giovani e coraggiosi fratelli Anderson e la bella e coraggiosa Jane. Tutti personaggi dotati di una personalità complessa, viva, reale e di una psicologia fine e, a tratti, quasi malinconica.
Bellissimi i disegni del mai sufficientemente compianto Marcello, bravissimo come sempre!!!

Voto complessivo : 9
Top

 
theLord
Inviato il Sabato, 24-Mag-2008, 23:28
Quote Post


Cavaliere Solitario
****

Gruppo: Ranchero
Messaggi: 977
Utente Nr: 216
Iscritto il: 25-Apr-2008



Sicuramente molto ben costruita: Boselli non si smentisce e ci regala un altro piccolo gioiellino nel panorama texiano....!

Voto: 8
PMEmail Poster
Top

 
antoine
Inviato il Martedì, 20-Gen-2009, 19:59
Quote Post


Sbarbatello
*

Gruppo: Allevatore
Messaggi: 59
Utente Nr: 442
Iscritto il: 07-Gen-2009



boselli attraverso questa avventura ci ha permesso di conoscere un episodio inedito della vita del ranger ed e' stato capace di ispirare attraverso la caratterizzazione dei personaggi che corredano la storia superbamente illustrati dal grande marcello una forte emozione
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
molto belle le cover.voto 9.
PMEmail Poster
Top

 
Cheyenne
Inviato il Lunedì, 26-Gen-2009, 22:14
Quote Post


Nostalgia texiana (per gli amici "Vecchia mummia"
*****

Gruppo: Rangers
Messaggi: 3604
Utente Nr: 250
Iscritto il: 29-Mag-2008



La rilettura dei primi due albi (devo procurarmi il terzo) mi conferma nel ricordo che ne avevo: una storia che per trama, suspence, disegni.... merita un 10.
L'unica cosa che mi lascia un po' la bocca amara, anche se capisco che era così che andavano le cose, è che si parla di una difesa del Texas contro i Comanche come se si trattasse di patrioti contro invasori stranieri.... dimenticando che le cose stavano esattamente al contrario.


--------------------
Attento Kit! Comincia la danza delle bottiglie!

Al diavolo! Ricambieremo col ballo dei lampadari!
PM
Top

 
Cheyenne
Inviato il Sabato, 14-Feb-2009, 21:42
Quote Post


Nostalgia texiana (per gli amici "Vecchia mummia"
*****

Gruppo: Rangers
Messaggi: 3604
Utente Nr: 250
Iscritto il: 29-Mag-2008



Adesso che ho letto il terzo albo il mio giudizio è più sicuro e confermato. Avevo quasi dimenticato passaggi commoventi come quello in cui
(click to show/hide)
, o quando
(click to show/hide)

Felice di aver dato quel 10. Grandi, tra l'altro, i disegni di Marcello.


--------------------
Attento Kit! Comincia la danza delle bottiglie!

Al diavolo! Ricambieremo col ballo dei lampadari!
PM
Top

 
carson00
Inviato il Domenica, 22-Feb-2009, 15:49
Quote Post


Cavaliere Solitario
****

Gruppo: Ranchero
Messaggi: 813
Utente Nr: 471
Iscritto il: 14-Feb-2009



Una delle mie preferite quindi le do 10.è una di quelle storie che non riesci ad aspettare il mese successivo perchè sei troppo curioso di sapere il finale...(quindi a chi non ancora l ha letto consiglio di procurarsi prima tutti e tre gli albi
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
).per i disegni che dire...io non sono un esperto ma dopo questa storia marcello è diventato il mio preferito...quindi do 10 anche ai disegni per il volto che da ai personaggi e per come descrive lo spazio intorno ad essi.
sono d'accordo anch'io con cheyenne,(O.T purtroppo è un argomento che nelle istituzioni odierne (le scuole) non viene mai realmente affrontato.)
PMEmail Poster
Top

 
Mister P
Inviato il Lunedì, 16-Mar-2009, 13:00
Quote Post


Cavaliere Solitario
****

Gruppo: Ranchero
Messaggi: 1319
Utente Nr: 2
Iscritto il: 20-Set-2006



Meravigliosa parentesi boselliana nel piattume nizziano. Stringe il cuore pensare che dopo quest'episodio Marcello (i cui disegni, ahimè, sono già qui ampiamente corretti dalla redazione) è crollato definitivamente, chiudendo la sua gloriosa carriera.
Troppo buonista il finale (unico difetto).

TESTI: 9
DISEGNI: 8,5
PMEmail Poster
Top

 
El Gringo 89
Inviato il Giovedì, 02-Dic-2010, 10:29
Quote Post


Sbarbatello
*

Gruppo: Cowboy
Messaggi: 69
Utente Nr: 1061
Iscritto il: 04-Ott-2010



Ho avuto modo di apprezzare questa superba storia sulla collezione storica a colori di Tex. E devo ammettere che, seppur il fascino del B/N rimanga insuperabile, il colore riesce a valorizzare, se ben utilizzato, tutta l'azione dal principio alla conclusione.

Boselli ha saputo raccontare una vera e propria storia del vecchio West, illustrata da un ottimo Marcello che non si è di certo risparmiato!
Il costante senso di angoscia, in stile "Deserto dei Tartari", interrotto da adrenaliniche azioni di guerriglia, costringe il lettore a tenere gli occhi incollati sulle pagine, cosa che tra l'altro è successa al sottoscritto il quale, pur di oltrepassare ALMENO la metà della storia, si è ridotto all'una di notte
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
Stamattina avevo due occhi che sembravo un panda...

Confermo dunque il mio 9.5 alla storia, ed un 8.5 ai disegni.
Voto totale: 9
PMEmail Poster
Top

 
Marco
Inviato il Venerdì, 17-Dic-2010, 21:42
Quote Post


Pard
***

Gruppo: Cittadino
Messaggi: 270
Utente Nr: 1080
Iscritto il: 14-Ott-2010



SPOILER!

voto 10 e lodeeeee!!!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
non so se troverò le parole giuste per una storia di tale portata..più si va avanti con la lettura e più profuma di CAPOLAVORO..
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
Tex ricorda la grande scorreria dei Comanche nel Texas: una vicenda che cattura dall'inizio alla fine, adrenalinica, cinematografica, spiazzante, è puro western e pura avventura..nel clou della storia assistiamo a un pugno d'eroi assediati a fort Quitman contro migliaia di guerrieri comanche..e tra le gesta eroiche vi sono quelle di carcerati, uomini malvagi e senza scrupoli, MA qui hanno la possibilità di redimersi, di riacquistare la libertà e la dignità, di mostrare dei sentimenti profondi e dei valori positivi, di combattere per proteggere e portare in salvo gli altri..nel complesso è molto di più della semplice lotta per la sopravvivenza e per la difesa del Texas..commovente il finale con il funerale di Glenn Corbett ("senza la sua audacia la cavalleria non sarebbe arrivata in tempo!") a cui partecipano alcuni sopravvissuti del lontano scontro..la preghiera del padre e le parole e i gesti di Tex sulla sua bara sono da pelle d' oca..
un Boselli in formissima e un Marcello superlativo al servizio di un OPERA STRAORDINARIA..per sempre negli occhi e nel cuore!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail Poster
Top

 
lupo che corre
Inviato il Sabato, 18-Dic-2010, 17:44
Quote Post


Cavaliere Solitario
****

Gruppo: Allevatore
Messaggi: 689
Utente Nr: 1109
Iscritto il: 01-Nov-2010



grande storia che ho letto grazie alla collezione storica a colori
splendido come personaggio glen corbett
storia che in alcuni tratti rasenta la drammaticita' piu' assoluta di alcuni vecchi film western dal finale sanguinoso

storia da farne un oscar mondadori
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail Poster
Top

 
Texas Kid
Inviato il Sabato, 17-Set-2011, 17:07
Quote Post


Cavaliere Solitario
****

Gruppo: Allevatore
Messaggi: 637
Utente Nr: 1315
Iscritto il: 19-Apr-2011



riletta in questo momento, e come ribadito in altri topic questa è di sicuro una delle 5 migliori storie di tex, assolutamente perfetta, piena di azione, sentimento, messaggi, tutti i protagonisti hanno il loro spazio e il loro scopo, veramente fantastica! 10 in assoluto!
rileggendola mi sono accorto di un particolare che mi era sfuggito le altre volte! (sono rimasto stupito) alla fine Kit chiede a Tex se erano tornati al paese di Jethro per fare giustizia e Tex gli rispondde che questa è un'altra storia, ora questa storia è per caso in lavorazione? si sa qualcosa?
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail Poster
Top

 
Carlo Monni
Inviato il Domenica, 18-Set-2011, 17:38
Quote Post


Cavaliere Solitario
****

Gruppo: Collaboratori
Messaggi: 2104
Utente Nr: 558
Iscritto il: 17-Giu-2009



QUOTE
riletta in questo momento, e come ribadito in altri topic questa è di sicuro una delle 5 migliori storie di tex, assolutamente perfetta, piena di azione, sentimento, messaggi, tutti i protagonisti hanno il loro spazio e il loro scopo, veramente fantastica! 10 in assoluto!
rileggendola mi sono accorto di un particolare che mi era sfuggito le altre volte! (sono rimasto stupito) alla fine Kit chiede a Tex se erano tornati al paese di Jethro per fare giustizia e Tex gli rispondde che questa è un'altra storia
,

Ti eri, però, almeno accorto che a pag.82 del primo albo Tex dice al sergente di aver avuto a che fare con i jayhawker durante la Guerra civile e di aver difeso dalle loro prepotenze gli abitanti di un villaggio del Missouri.
Ci sono voluti sette anni per leggere quella storia, periamo di non doverne attendere altrettanti per quest' altra.
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


QUOTE
ora questa storia è per caso in lavorazione? si sa qualcosa?
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


Nada de nada .
Per quel poco che ne so dei soggetti delle storie di Boselli attualmente in lavorazione, questa storia non è prevista, ma potrei sbagliarmi ed in questo caso, ti dirò, non mi dispiacerebbe.
Non molto tempo fa Boselli disse di temere da un lato di cadere nelle trappole della retorica antirazzista (cosa in parte rimproveratagli da qualcuno per "Buffalo Soldiers") e dall'altro di farne una storia troppo cupa... per questo, aggunse, in caso avesse finalmente deciso di scriverla, meditava di affiancare a Tex anche Kit Carson, che con la sua ironia sarebbe stato sicuramente capace di alleggerire l'atmosfera.

A questo proposito, ne approfitto per dire a Boselli di non temere né sembrare retorico nel descrivere il Sud degli Stati Uniti dopo la guerra civile e durante la segregazione, né di scrivere una storia troppo dura e violenta. Noi lettori texiani siamo più duri ed intelligenti di quanto si pensi.
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


In caso questa storia fosse effettivamente scritta, tra i disegnatori che potrebbero realisticamente disegnarla, vedrei bene Font, Andreucci, Sejias, ma soprattutto potrebbe andare benissimo per Maurizio Dotti nel caso, auspicato da molti in questo ed in altri forum, ma soprattutto auspicato da lui stesso, in cui Sergio Bonelli si decidesse ad inserirlo nel team texiano.
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail Poster
Top

 
Texas Kid
Inviato il Domenica, 18-Set-2011, 18:06
Quote Post


Cavaliere Solitario
****

Gruppo: Allevatore
Messaggi: 637
Utente Nr: 1315
Iscritto il: 19-Apr-2011



Grazie mille dell' esaustiva risposta!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
mi piacerebbe davvero leggere questa storia!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
e la tematica del sud degli stati uniti dopo la guerra civile mi è semrpe piaciuta! vedremo!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail Poster
Top

 
Pat Mac Ryan
Inviato il Mercoledì, 11-Gen-2012, 16:03
Quote Post


Sbarbatello
*

Gruppo: Cowboy
Messaggi: 59
Utente Nr: 1623
Iscritto il: 13-Dic-2011



Una delle storie migliori di Boselli e con disegni di Marcello molto ''evocativi'' direi.
Mi sarebbe piaciuto se fosse intervenuto kit carson..e perchè no pure arkansas joe,ma comunque tutto molto bello e siamo ai livelli del Nizzio d'annata
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

Spero che ci sia la storia di jethro prima o poi(come vorrei pure una storia con quantrill e company di mezzo)
Comunque voto 8,5/9
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail Poster
Top

 
Leo
Inviato il Lunedì, 09-Apr-2012, 13:28
Quote Post


Cavaliere Solitario
****

Gruppo: Collaboratori
Messaggi: 788
Utente Nr: 1725
Iscritto il: 18-Mar-2012



Altra grande storia di Boselli con tutti gli elementi cui questo autore ci ha abituato nel corso degli anni: una moltitudine di personaggi dalle storie complesse, pathos, epica, uno splendido comprimario in bianco e nero (come Ray Clemmons, o Shane 'O Donnell) nella figura di Glenn Corbett.

Quoto ElGringo89 per il rimando al "Deserto dei Tartari", cui pure io avevo pensato, data l'atmosfera satura di tensione per una minaccia che in realtà, almeno all'inizio, non si palesa mai (salvo che sotto forma di sparute squadre di Comanche). Minaccia che non ci si aspetta solo dai Comanche, ma anche dalle azioni che potrebbero essere poste in essere dai membri della Chain Gang, che divengono quindi altro elemento di tensione nella tensione, e rendono la storia avvincente fino alla fine.

E', infine, una storia che ha un sapore fortissimo di WEST, per ambientazione, temi, personaggi, e per i soliti, grandi, rimpianti, disegni di quell'artista straordinario che è stato Marcello.

Grazie ancora all'accoppiata Boselli-Marcello per questi capolavori.

PMEmail Poster
Top


Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (2) [1] 2  Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 1.9070 ]   [ 25 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]