Forum Rules Regole della sezione

  1. Il titolo delle discussioni deve essere presentato in questo modo: [Texone N°x] Titolo
  2. Prima d'aprire una discussione verificare che essa non sia già presente.

Nota: Le discussioni compaiono in ordine decrescente in base ai numeri degli albi

Rammentiamo d'utilizzare lo spoiler per punti che svelerebbero parti della storia! il codice è: [spoiler]testo[/spoiler]

Pagine : (12) 1 [2] 3 4 ... Ultima »  ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topicStart new topicStart Poll

 
Voto alla storia?
10- 6 [ 5 ]  [16.67%]
9 - 5,5 [ 9 ]  [30.00%]
8 - 5 [ 6 ]  [20.00%]
7 - 4,5 [ 8 ]  [26.67%]
6 - 4 [ 1 ]  [3.33%]
5 - 3,5 [ 1 ]  [3.33%]
4 - 3 [ 0 ]  [0.00%]
3 - 2,5 [ 0 ]  [0.00%]
2 - 2 [ 0 ]  [0.00%]
1 - 1,5 [ 0 ]  [0.00%]
Voti Totali: 30
I visitatori non possono votare 

 
Zeca
Inviato il Lunedì, 17-Giu-2013, 23:44
Quote Post


Cavaliere Solitario
****

Gruppo: Collaboratori
Messaggi: 645
Utente Nr.: 42
Iscritto il: 13-Gen-2007



QUOTE (Ulzana @ June 17, 2013 02:01 pm)
Caspita Zeca tu già lo hai letto!!!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

Ho letto questo Texone in 3 ore... più lo leggevo e più mi prudevano le mani perché fin dalla prima pagina mi ha appassionato e non sono riuscito a staccarmene.
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail Poster
Top

 
paco ordonez
Inviato il Giovedì, 20-Giu-2013, 10:09
Quote Post


Nizziano(e Boselliano)del forum
*****

Gruppo: Collaboratori
Messaggi: 3928
Utente Nr.: 608
Iscritto il: 12-Ago-2009



Aspettavo con ansia le anteprime con tavole sul sito Bonelli...ma quest'anno devono essersene dimenticati - o forse sono più importanti i "colori di Cico" del Texone, boh!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


Vabbè, a questo punto non ci resta che aspettare domani...
PMEmail Poster
Top

 
Havasu
Inviato il Giovedì, 20-Giu-2013, 16:15
Quote Post


Pard
***

Gruppo: Allevatore
Messaggi: 336
Utente Nr.: 1587
Iscritto il: 15-Nov-2011



Come Zeca,comprato e letto tutto d'un fiato...Dire FAVOLOSO è alquanto riduttivo.

Sceneggiatura senza sbavature,ritmo incalzante,tre storie fuse assieme ed amalgamate nel racconto con maestria,fantasia e logica. Il Quartetto fa un figurone,con Tiger(complimenti per l'abilità con la Colt) e Kit sugli scudi,ma Tex e Carson non sono da meno. I comprimari funzionano alla stragrande,i villains pure,impeccabile il finale.

Disegni fantastici,con un Venturi miglioratissimo,soprattutto nella caratterizzazione dei Pards,i cui volti sono da antologia. Bellissime le scene d'azione,particolareggiate le armi,stupendi i Piutes,nelle loro variopinte pitture di guerra.maestose le vedute d'assieme,in particolare la prospettiva della carovana dal punto di vista di Corvo Rosso a pagina 152. la copertina sembra un'opera di Remington.

Il voto non può che essere 10.



--------------------
"Tenente,se le segnalo di venire,venga,se le segnalo di attaccare,attacchi,se le segnalo di scappare,mi segua e scappi ventre a terra ". (Maggiore Amos Dundee)
PMEmail Poster
Top

 
Johnny Colt
Inviato il Giovedì, 20-Giu-2013, 17:17
Quote Post


Mandriano
**

Gruppo: Cittadino
Messaggi: 216
Utente Nr.: 2016
Iscritto il: 19-Ott-2012



Quoto al 100% Havasu...
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail Poster
Top

 
Cheyenne
Inviato il Sabato, 22-Giu-2013, 10:49
Quote Post


Nostalgia texiana (per gli amici "Vecchia mummia"
*****

Gruppo: Rangers
Messaggi: 3604
Utente Nr.: 250
Iscritto il: 29-Mag-2008



Invito Johnny Colt ad ampliare il proprio commento, perchè non è accettabile un semplice "quoto" per sostituire l'espressione della propria opinione.
Non in veste di moderatrice, per questa volta, sperando di non doverla indossare successivamente per un ulteriore richiamo
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


Parliamo ira della storia, mettendo per sicurezza il commento sotto
S
P
O
I
L
E
R




Estremamente soddisfacente, a mio parere, nei testi e nei disegni. Un buon western tradizionale, come fa ben intendere il titolo. Splendido l'inizio, con Tiger sotto mentite spoglie al trading post di Jessie Mayo. I quattro pards sono quello che devono essere, in primis Tex, e i comprimari, benchè di buon livello, non rischiano mai di rubare la scena ai protagonisti. Nemmeno lo scout Redmond, nel quale temevo di trovare un nuovo Laredo, magari con la delusione causata dal suo ritorno.
Forse gli antagonisti non sono il massimo. Eè vero che sono stati nascosti per gran parte della storia, ma non era difficile sospettare del sedicente Ray Helder, e lo stesso Roberts non è mai risultato del tutto convincente, almeno a mio parere.
Molto bella anche l'idea dei coniugi Wilkins alla disperata ricerca del figlio rapito dagli indiani, e ugualmente positivo il fatto che Boselli non cada nella classica trappola del ritrovamento con abbracci commossi ecc. ecc.
Qualcuno potrebbe contestare il riscatto di Roberts, Benteen e del giovane Willy, che strizza un po' l'occhio a "La grande invasione". Nemmeno io apprezzo troppo quando si esagera nella "redenzione" dei cattivi, ma qui i principali delinquenti rimangono i rinnegati che sono, e Randy Lockhart fa anche una pessima fine grazie ai suoi ex alleati: nulla da contestare, quindi.
Per me il 10 ci può stare tutto, ma voglio ancora leggere una volta la storia prima di confermare il voto; in ogni caso sarà alto.
PM
Top

 
daniele.paolo.contu@gmail.com
Inviato il Sabato, 22-Giu-2013, 15:09
Quote Post


Sbarbatello
*

Gruppo: Cowboy
Messaggi: 69
Utente Nr.: 2032
Iscritto il: 01-Nov-2012



SPOILER


Ho appena finito di leggere il mio 28° "Texone" e sono molto soddisfatto.
Un enorme plauso ai disegni di Venturi. Ogni vignetta merita di essere osservata con attenzione e molte lasciano senza fiato per la loro bellezza... i volti dei quattro pards sono assolutamente perfetti... Complimenti ad Andrea Venturi!!! Una prova da 10 e lode!!!

La storia e' bella e mi ha coinvolto... Ho letto tutto il "Texone" senza concedermi alcuna pausa e mi sono piaciute molto la scena iniziale ed evidentemente la carica dei piutes alla carovana dei pionieri.
Ho apprezzato anche io il fatto che non si sia caduti nella facile tentazione di far ritrovare il ragazzo perduto e adottato dagli Indiani.
Sono invece rimasto deluso dal perdono ottenuto dai ladri ( va bene il perdono ma chi ruba va in prigione...).

Ottimo lavoro!!!



--------------------
Me lo portarono a casa un mattino di luglio, spoiolato e smembrato a colpi di scure come un maiale ... "Niffoi" - "La Vedova Scalza".
PMEmail Poster
Top

 
Cheyenne
Inviato il Sabato, 22-Giu-2013, 17:54
Quote Post


Nostalgia texiana (per gli amici "Vecchia mummia"
*****

Gruppo: Rangers
Messaggi: 3604
Utente Nr.: 250
Iscritto il: 29-Mag-2008



(click to show/hide)


--------------------
Attento Kit! Comincia la danza delle bottiglie!

Al diavolo! Ricambieremo col ballo dei lampadari!
PM
Top

 
daniele.paolo.contu@gmail.com
Inviato il Sabato, 22-Giu-2013, 18:08
Quote Post


Sbarbatello
*

Gruppo: Cowboy
Messaggi: 69
Utente Nr.: 2032
Iscritto il: 01-Nov-2012



hai ragione Cheyenne... Boselli (Tex) ha preso una decisione e va bene così!!! E' un fumetto, la storia e' bella, le tavole sono meravigliose e io mi sono divertito... In settimana lo rileggo con calma... La prima lettura e' sempre un po' troppo veloce sopratutto in storie con un ritmo cosi' avvincente...


--------------------
Me lo portarono a casa un mattino di luglio, spoiolato e smembrato a colpi di scure come un maiale ... "Niffoi" - "La Vedova Scalza".
PMEmail Poster
Top

 
GIANBART
Inviato il Domenica, 23-Giu-2013, 00:40
Quote Post


Pard
***

Gruppo: Cittadino
Messaggi: 259
Utente Nr.: 1932
Iscritto il: 31-Ago-2012



Letto il texone tutto di un fiato e il commento è molto positivo.
Anche se la mano di Borden si sente nel bene e nel male stavolta la trama è veramente ben orchestrata a tal punto da farmi passare sopra ai soliti appunti che in altri frangenti avrei opposto; la sceneggiatura risulta fluida e ben amalgamata con una semplicità di lettura edificante e una scorrevolezza così vorticosa che l'albo l'ho finito senza accorgermene, non entro nei particolari di cui avremo modo di parlare nei prossimi giorni per rispetto a chi ancora deve leggerlo ma il voto per me stavolta è da 8.
Per i disegni devo dire che sono contentissimo del lavoro di Venturi, ad una prima lettura ho solo termini più che positivi per il lavoro del buon Andrea, me lo rileggerò con calma ma ad una prima impressione il voto è un 9.
Era parecchio che non uscivo soddisfatto da un albo di Tex ma stasera devo ammettere di esserlo .... finalmente.
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!




PMEmail Poster
Top

 
Tahzay
Inviato il Domenica, 23-Giu-2013, 08:43
Quote Post


Cavaliere Solitario
****

Gruppo: Allevatore
Messaggi: 502
Utente Nr.: 632
Iscritto il: 09-Set-2009



S
P
O
I
L
E
R

Vorrei dirmi altrettanto soddisfatto, ma non ci riesco fino in fondo.
Rivedo ancora - così, tanto per cambiare
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
- personaggi "grigi" ed incerti su cosa fare da grandi, che "saltano la barricata" e ricevono un "facile" perdono......ok, magari ci stava, non erano stavolta dei biechi assassini ma "solo" dei ladri.......ci sta un po' meno il doppio "salto della barricata" di Roberts e dei suoi, soprattutto se motivato, come sembra suggerire l'autore, da una doppia, contemporanea (ed improbabilissima) infatuazione per due donne della carovana da parte di due dei rapinatori.......e ci sta un po' meno che oramai sia un cliché di queste storie di gruppo che Tex trovi valido, ed anzi decisivo aiuto, in quelle che erano la sue originarie prede.......da malfattori ad eroi dal cuore tenero.....basta! Pietà!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

Anche il soggetto mi lascia perplesso.......il figlio dei Wilkins aveva 13 anni al momento del rapimento, quasi un uomo, nel selvaggio West......non é credibile che in soli 5 anni, e soprattutto partendo da un'età più che matura, riesca a sviluppare una simbiosi con gli indiani come fosse stato da loro allevato......anche perché, presumibilmente, ragazzi così giovani venivano rapiti dai pellerossa per farne schiavi o peggio, non certo per acquisire un nuovo guerriero alla tribù......ribaltando la prospettiva, é credibile che Ma' Wilkins non sappia riconoscere con certezza un figlio "perso" appena 5 anni prima? Quanto si cambia dai 13 ai 18 anni? Non tantissimo, direi! E il padre, poi? Che fine fa Pà Wilkins, che sembra così rintontito da non riuscire nemmeno ad avvicinare il possibile figlio? Amnesia collettiva?
Inoltre, la presenza dell'indiano bianco diventa funzionale ad uno dei più stucchevoli e poco credibili finali che io ricordi.......anziché essere assatanati di sangue e gonfi di desiderio di vendetta, gli indiani cavalcano all'inseguimento di Tex e dei suoi per poi arrivare nei pressi della carovana e fare retromarcia per ben poco credibili segni del destino, ripromettendosi addirittura di non assaltare più pionieri anche per il futuro....mah.....
La vicenda dei Wilkins, insomma, mi é sembrata un'aggiunta posticcia e superflua che, come al solito, per voler mettere troppa carne al fuoco, ha rischiato di bruciare una altrimenti succulenta pietanza.
PMEmail Poster
Top

 
Leo
Inviato il Domenica, 23-Giu-2013, 08:48
Quote Post


Cavaliere Solitario
****

Gruppo: Collaboratori
Messaggi: 788
Utente Nr.: 1725
Iscritto il: 18-Mar-2012



La cifra di Boselli che apprezzo maggiormente è la coralità delle storie. I suoi comprimari dal destino ignoto mi coinvolgono e tengono desta la curiosità e l' interesse per la vicenda fino all'ultima pagina. Non c'è nulla di peggio, a mio parere, di una storia scontata, e Boselli, con il suo coro di personaggi di varia umanità e spessore, corre ben poco il rischio di cadere nel banale.

In questa vicenda il nostro Borden probabilmente supera sé stesso, mettendo in scena un balletto frenetico quanto avvincente di personaggi e destini realmente imprevedibili.

(click to show/hide)


Messaggio modificato da Leo il Domenica, 23-Giu-2013, 08:57
PMEmail Poster
Top

 
Tahzay
Inviato il Domenica, 23-Giu-2013, 08:55
Quote Post


Cavaliere Solitario
****

Gruppo: Allevatore
Messaggi: 502
Utente Nr.: 632
Iscritto il: 09-Set-2009



S
P
O
I
L
E
R

Rileggendo il tutto, può sorgere il dubbio che il giovane pellerossa NON fosse il figlio dei Wilkins, volendosi ammettere la forzatura della contemporanea presenza di due bianchi allevati dai Piutes.....ma certe inquadrature, certi sguardi, nonché la logica (come può una madre sbagliarsi sull'identità di un figlio, perso da appena 5 anni!?!?), lascerebbero pensare che lo fosse.....
PMEmail Poster
Top

 
Leo
Inviato il Domenica, 23-Giu-2013, 08:56
Quote Post


Cavaliere Solitario
****

Gruppo: Collaboratori
Messaggi: 788
Utente Nr.: 1725
Iscritto il: 18-Mar-2012



S

P

O

I

L

E

R

QUOTE (Tahzay @ Domenica, 23-Giu-2013, 09:43)
il figlio dei Wilkins aveva 13 anni al momento del rapimento, quasi un uomo, nel selvaggio West......non é credibile che in soli 5 anni, e soprattutto partendo da un'età più che matura, riesca a sviluppare una simbiosi con gli indiani come fosse stato da loro allevato......anche perché, presumibilmente, ragazzi così giovani venivano rapiti dai pellerossa per farne schiavi o peggio, non certo per acquisire un nuovo guerriero alla tribù......

Questo aspetto crucciava anche me, ma alla fine si rivela che Alce Grigio non è il figlio di Ma' Wilkins, e tutto ridiventa credibile. A meno che non mi sfugga qualcosa...


QUOTE
Inoltre, la presenza dell'indiano bianco diventa funzionale ad uno dei più stucchevoli e poco credibili finali che io ricordi.......anziché essere assatanati di sangue e gonfi di desiderio di vendetta, gli indiani cavalcano all'inseguimento di Tex e dei suoi per poi arrivare nei pressi della carovana e fare retromarcia per ben poco credibili segni del destino, ripromettendosi addirittura di non assaltare più pionieri anche per il futuro....mah.....
La vicenda dei Wilkins, insomma, mi é sembrata un'aggiunta posticcia e superflua che, come al solito, per voler mettere troppa carne al fuoco, ha rischiato di bruciare una altrimenti succulenta pietanza.


La morte di Corvo Rosso è decisiva. C'è una frase, dello stesso Corvo Rosso, che rivela la mentalità degli indiani: "forse tu non sei gradito al grande spirito, Lockart"... Parimenti il fratello di Corvo Rosso ha letto nella morte del fratello il biasimo da parte del grande spirito per le azioni che i piutes intraprendevano a danno di inermi pionieri.
PMEmail Poster
Top

 
Tahzay
Inviato il Domenica, 23-Giu-2013, 09:05
Quote Post


Cavaliere Solitario
****

Gruppo: Allevatore
Messaggi: 502
Utente Nr.: 632
Iscritto il: 09-Set-2009



S
P
O
I
L
E
R

Quello che dici, Leo, giustificherebbe la diffidenza e la freddezza di Pa' Wilkins, ma l'intensità del legame empatico creatosi tra Alce Grigio e Ma' Wilkins parrebbe suggerire altro......in ogni caso, ripeto, il lasso temporale dai 13 ai 18 anni é troppo breve per poter lasciare dubbi in un genitore.....a meno che si possa pensare che Ma' Wilkins avesse perso la testa, quasi impazzita dalla circostanza di aver potenzialmente ritrovato il figlio.....ma sembrava assolutamente ed ancora lucida, per come rappresentataci.
PMEmail Poster
Top

 
Leo
Inviato il Domenica, 23-Giu-2013, 09:17
Quote Post


Cavaliere Solitario
****

Gruppo: Collaboratori
Messaggi: 788
Utente Nr.: 1725
Iscritto il: 18-Mar-2012



QUOTE (Tahzay @ Domenica, 23-Giu-2013, 10:05)
S
P
O
I
L
E
R

Quello che dici, Leo, giustificherebbe la diffidenza e la freddezza di Pa' Wilkins, ma l'intensità del legame empatico creatosi tra Alce Grigio e Ma' Wilkins parrebbe suggerire altro......in ogni caso, ripeto, il lasso temporale dai 13 ai 18 anni é troppo breve per poter lasciare dubbi in un genitore.....a meno che si possa pensare che Ma' Wilkins avesse perso la testa, quasi impazzita dalla circostanza di aver potenzialmente ritrovato il figlio.....ma sembrava assolutamente ed ancora lucida, per come rappresentataci.

Non hai torto, Tazhay, ma comunque a me il tutto sembra credibile, e spiego il perché.


(click to show/hide)


Il tuo punto di vista è condivisibile, ma per me la scena, per quanto detto sopra, resta credibile.
PMEmail Poster
Top


Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (12) 1 [2] 3 4 ... Ultima » Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 1.4545 ]   [ 25 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]